21 de maio de 2011

Giovani Veneti sono ricevuti ad Erechim






La comitiva di giovani veneti sono stati ricevuti ad Erechim, Rio Grande do Sul, dalla Federazione Veneta La Piave FAINORS e COMVERS - Comitato Veneto del Rio Grande do Sul. Aldo Rozzi Marin, presidente dell´Associazione Veneti nel Mondo, faceva il capogruppo di una quindicina di giovani di parecchi comuni del Veneto, tra cui Davide Guiotto e Alessandro Moccelin, respettivamente presidente e vice-presidente dell´Associazione Veneto Nostro Raixe Venete. Sono stati ricevuti dal presidente della FAINORS e COMVERS Dr. Luiz Carlos B. Piazzetta, dal vice-presidente della FAINORS Idarci E. Pavan, anche console onorario d´Italia per Erechim e regione dell´Alto Uruguai, presidenti e direttori di departimenti giovani dei 43 circoli veneti della FAINORS, dei presidenti delle 9 associazioni venete di Erechim che fanno parte del COMVERS, della direttora del Dipartimento Giovani del COMVERS, Sra. Mariane Zanella, dai sindaci delle città vicine ad Erechim che hanno gemellaggio (São Valentim, Aratiba e Jacutinga). Il gruppo ha visitato la Scuola FAINORS de Lingua Italiana, occasione in cui il presidente Piazzetta, oltre i benvenuti, ha fatto ampio storico della federazione La Piave FAINORS, ha parlato sulla fondazione il 30 settembre 1994 e con aussilio di mappe situato geograficamente il gruppo a Erechim, regione Alto Uruguai e Rio Grande do Sul. Nel pomeriggio 19 tutto il gruppo ha fatto una visita alla università URI quando sono stati recevuti dal Diretore del Campus Dr. Paulo Sponchiado, professori e allievi dei cursi di amministrazione e commercio estero. L´università ha sistematto una piccola mostra dei prodotti relazionatti con le attività dei giovani visitanti. Dopo sono andati a visitare la ditta Cadeiras Cavaletti, cui si occupa della produzione di sedie per uffici e ha una produzione annuale di un millione di sedie, assorte tutte dal mercato interno brasiliano. Alla sera il gruppo è stato ricevuto dalla comunità veneta di Erechim e regione Alto Uruguai con una cena (churrasco) offerto dalla Federazione FAINORS, organizzato e elaboratto dai giovani dei circoli. Nell´opportunità il presidente Aldo ha consegnato il gonfalone della Veneti nel Mondo onlus alla neo-eletta presidente dell´Associação Veneti nel Mondo de Erechim, Sra. Maiza Busatta. Hanno avuto anche occasione di conoscere le canzione e danze tipiche gauche dal bello show offerto dai nostri giovani. Nella mattina 20 hanno visitato gli uffici centrali della Federazione Veneta La Piave FAINORS recevuti dal presidente, dal vice presidente e segretaria dell´ente. Dopo sono andati in Municipio recevuti dalla Vice-Prefeito Ana Oliveira e altri amministratori comunali.

Fonte: Federação Vêneta La Piave FAINORS
Foto: La Piave FAINORS

17 de maio de 2011

Serata con I Veneti del Rio Grande do Sul (Brasile) ad Auronzo di Cadore (BL)



Prosegue con sucesso la tournèe per il Veneto del Gruppo Vanti in Drio cui sono in giro assieme il COMVERS e l´ATM di Carlos Barbosa. Nel prossimo giorno 20 maggio, alle ore 21 faranno spettacolo ad Auronzo di Cadore (BL). Nell´occasione il Consultore Cerar Prezzi farà la presentazione del suo libro "Mostra della Fisarmonica - I pionieri in Brasile" e una conferenza sull´occupazione del territorio brasiliano dal "Rio Grande do Sul" fino all´amazzonia. Nella foto il manifesto della serata del 20 maggio.

Fonte: COMVERS
Foto: COMVERS


13 de maio de 2011

COMVERS e o Grupo Vanti in Drio já estão no Vêneto



O COMVERS - Comitato Veneto do Rio Grande do Sul está participando do projeto e gemellaggio de Carlos Barbosa com os municípios vênetos de Nove, na província de Vicenza e Borso del Grappa, na província de Treviso. O grupo, acompanhado pelo presidente Cláudio Chies, da ATM de Carlos Barbosa e pelo Consultor do COMVERS Cesar A. Prezzi, partiu ontem (12.05) com destino à Itália. O conhecido grupo realizará algumas apresentações no Vêneto e também cumprirá uma série de encontros e visitas dentro das programações que foram organizadas relativas ao duplo gemellaggio.

Fonte: COMVERS

11 de maio de 2011

Stival: " Superiamo le distanze e avviciniamo i giovani grazie alle nuove tecnologie"



(AVN) Venezia, 11 maggio 2011

La Regione del Veneto “sbarca” in forze sul web con un sito internet, un canale Youtube ed una fanpage su Facebook per rafforzare, ringiovanire, sviluppare anche on line il suo rapporto con i “Veneti nel Mondo”, un grande ed apprezzato universo di emigrati e oriundi composto da quasi 5 milioni di persone residenti in decine e decine di paesi del mondo. Questa “task force” virtuale, già operativa, è stata presentata oggi a palazzo Balbi, sede della Giunta regionale, dall’assessore a flussi migratori Daniele Stival, che era affiancato dai rappresentanti delle diverse associazioni provinciali dei Veneti nel Mondo. “Vogliamo essere vicini ai nostri emigrati ed alle giovani generazioni anche senza lunghi e costosi spostamenti e viaggi aerei – ha detto Stival – ed il web in questo sarà di prezioso aiuto: potremo infatti dialogare in tempo reale, scambiarci idee e proposte, unire pressoché quotidianamente il nostro Veneto all’altro grande Veneto che ci fa onore in tutto il mondo. La rete – ha aggiunto Stival – è il canale di comunicazione dei giovani per antonomasia, ed ai giovani puntiamo a rivolgerci con sempre maggior intensità per creare occasioni di sviluppo economico, ragionare sulle opportunità professionali per il loro futuro, creare un dialogo continuo”. L’assessore ha anche voluto sottolineare che “l’intera operazione è a costo praticamente zero, perché il tutto è stato creato e sarà gestito utilizzando forze interne all’amministrazione, che ringrazio per il lavoro già fatto e per quello che faranno”. Il nuovo corso è stato ben simboleggiato da tre collegamenti via Skype con il vicepresidente della Consulta dei Veneti nel Mondo Luciano Sacchet dall’Uruguay, con la coordinatrice del Meeting dei Giovani Veneti nel Mondo Antonella Serafin dalSudafrica e con il vicepresidente dell’associazione Nuovi Veneti del Terzo millennio Michele Grigoletti dall’Australia. Tutti hanno commentato con grande favore la nuova iniziativa e si sono detti pronti a collaborare e certi che i contatti tra il Veneto ed i Veneti nel Mondo troveranno nuova linfa diffondendosi grazie alla rete.La rivista telematica dedicata ai Veneti nel Mondo ha ripreso nuovo vigore,dopo un’accurata ristrutturazione del layout e dei contenuti. Cliccando su http://venetinelmondo.regione.veneto.it/ o semplicemente digitando la voce Veneti nel Mondo in uno dei diversi motori di ricerca disponibili, il visitatore potrà trovare tutte le notizie di attualità in tempo reale relative all’attività della Regione, dell’Assessorato ai flussi migratori e alla vita e iniziative dei Veneti nel Mondo. L’utente potrà relazionarsi direttamente con l’Assessore Stival, con l’assessorato e con la Regione in generale attraverso il tasto Scrivimi, ed essere aggiornato anche tramite una newsletter mensile. Si è pensato infatti di evolvere il sistema di

Giunta Regionale del Veneto - Ufficio Stampa

Palazzo Balbi, Dorsoduro 3901 – 30123 Venezia - tel. 041 279 2910 fax 041 279 2917

e-mail: ufficiostampa@regione.veneto.it - www.regione.veneto.it

Regione del Veneto Giunta Regionale

Ufficio Stampa

comunicazione precedente, rendendolo più dinamico e rispondente ai canoni della moderna comunicazione.Sono stati anche creati un apposito canale youtube http://www.youtube.com/playlist? p=785FACCD65B0412D dedicato ai Veneti nel Mondo ed una fanpage http://www.facebook.com/pages/Veneti-nel-mondo/180621421985716?sk=info su facebook in modo tale da avvicinare le nuove generazioni, che al giorno d’oggi utilizzano sempre di più i social network.

Conto Corrente Solidarietà: Unicredit SpA

intestazione “Regione Veneto – Emergenza Alluvione Novembre 2010”

CODICE IBAN: IT62D0200802017000101116078;

codice BIC SWIFT UNCRITM1VF2.

Per le imprese i contributi versati su questo conto sono totalmente deducibili.

Per le persone fisiche, il contributo versato è detraibile per il 19% entro un limite massimo di 2.065,83 euro.

Comunicato n. 870-2011 (EMIGRAZIONE)

Sapore d´Italia da RBS TV parceria que recebe apoio do COMVERS





Este mês iniciaram-se as gravações da série televisiva SAPORE D´ITALIA da RBS TV que recebe apoio da REGIONE VENETO, através do COMVERS. A nossa federação intercedeu para viabilizar apoios com hospedagem, alimentação e locações em Arsiè, Pedavena e Auronzo di Cadore na província de Belluno e também nas províncias de Rovigo, Verona, Veneza e Treviso. A delegação foi recebida pelo Presidente Luca Zaia e também pelo Assessore ai Flussi Flussi Migratori Daniele Stival, http://bit.ly/kT8D1x . Esta é a primeira série de ficção da RBS TV no exterior, com produção executiva da Epifania Filmes. Humor, confusão, romance e as trapalhadas de um repórter e seu fiel escudeiro, o cameraman, temperam os cinco programas com direção de Boca Migotto e Rafael Ferreti, com roteiro de Leonardo Garcia. No elenco estão Rafael Tombini, Artur José Pinto e a atriz italiana Miriam Marini, além de diversos atores da Itália. Tem também uma parte que será gravada no mês de Maio em Bento Gonçalves, RS, com elenco gaúcho. Mas o início será rodado em Roma, depois Veneza e diversas cidades da região do Vêneto. Sapore d´Italia irá ao ar em Agosto, em Curtas Gaúchos, aos sábados, depois do Jornal do Almoço. No site da produtora podemos acompanhar o diário das gravações: www.epifaniafilmes.com.

COMVERS
Comitato Veneto do Estado do Rio Grande do Sul
Fotos: Grupo

1 de maio de 2011

COMVERS realizou Assembléia Geral em Erechim














No dia 30 de Abril passado, nas dependências do Plenario da Câmara de Vereadores de Erechim, o COMVERS - Comitato Veneto do Estado do Rio Grande do Sul realizou uma grande assembléia geral da entidade, com uma longa e variada pauta de assuntos para discussão. Estiveram presentes presidentes e representantes de todas as associações que fazem parte da federação, ocasião em que os seus estandartes enfeitaram a mesa dos trabalhos. Também muito expressiva a participação do Departamento Jovem do COMVERS com presença de diretores e representantes de quase todos os círculos filiados. O presidente Dr. Luiz Carlos B. Piazzetta fez um longo relato de assuntos referentes a vida da federação que abrangeram o período desde a Consulta dei Veneti nel Mondo até hoje com a apresentação da nova coordenadora dos jovens vênetos do COMVERS Sra. Mariane Zanella, que assumiu em substituição a Alvírio Tonet. O Consultor Cesar Prezzi fez uma demorada exposição dos projetos realizados neste período e também aqueles ainda em andamento. A coordenadora do departamento jovem também expôs para a assembléia as idéias que fazem parte da sua plataforma de trabalhos para os próximos dois anos de mandato. Na noite de 29 de abril tiveram lugar as reuniões preparatórias para a assembléia dos vários departamentos que compõem o comitato, inclusive o departamento jovem que reuniu em sala separado mais de trinta moças e rapazes de origem vêneta representando um grande número de associações filiadas do estado. Durante os trabalhos da assembléia o presidente em nome de todas as associações do COMVERS prestou uma homenagem à cidade de Erechim pela passagem do seu 93º aniversário de emancipação. Terminada a assembléia um grupo de aproximadamente oitenta pessoas participaram de um almoço, em uma churrascaria da cidade, encerrando assim festivamente mais um encontro do comitato.

Fonte: COMVERS - Comitato Vêneto do Estado do Rio Grande do Sul
Fotos: Elio e Leila Zanette / Redenzio Zordan / Morvane Boiani