16 de setembro de 2012

VISITA DA COMITIVA DE SEREN DEL GRAPPA – BELLUNO – ITÁLIA


No dia 24 de agosto de 2012, pela parte da tarde, o vice-prefeito de Flores da Cunha, Sr. Domingos Pasqual Dambrós, recepcionou a comitiva da cidade de Seren del Grappa, Província de Belluno, Itália, chefiado pelo Sindaco da referida comune Sr. Loris Scopel. Na oportunidade houve troca de informações sobre questões econômica da Itália e as impressões e experiência referentes ao Brasil. Por fim troca de regalos.
Na ocasião ainda se fez presente as seguintes pessoas (esquerda/direita) Reni Scopel (Empresário no ramo de vinícola/Flores da Cunha/BR), Bruno Scariot (Empresário/Itália), Enor Wartha (Empresário de Hotelaria/Ana Rech/Caxias do Sul), Pedro Ferrari (Secretário do Circolo Vicentini di Flores da Cunha e no ato representando o COMVERS), Loris Scopel (Sindaco de Seren del Grappa), Domingos Pasqual Dambrós, Vice-Prefeito de Flores da Cunha), Livio Scopel (Vice-Sindaco/Seren del Grappa), Professora Maria de Lurdes Rech Pianegonda(Flores da Cunha), Giani Antonio Cecchin (Pintor e Fotógrafo da comitiva italiana), Sr. Jacir Marini (Secretário em exercício do Turismo de Flores da Cunha) e o Sr. Valter Susin (Coordenador da Comitiva no Brasil e Professor aposentado/Caxias do Sul)

4 de setembro de 2012

Seguito di Seren del Grappa, raggiunge a ProtasioAlves – Brasile

Sono arrivati ​​nella nostra città il Martedì, 21 agosto, dove sono stati accolti presso la scuola che ha la denomination in onore di Padre Serraglia (Escola Estadual de Ensino Médio Pe. Antônio Serraglio) Il coro degli studenti hanno cantà alcune cancione per dare i benvenuti e dopo ci sono offertato la merenda . La comitiva è ricevuta nella scula per gli studenti, gli insegnanti, il sindaco, altre autoritá e diverse persone.
Dopo sono andati conoscere la Prefeitura e il posto onde il gran pintore Cecchin Gean Antonio sarebbe dipingere un quadro per reggalare nostra città ed unire di più i lasci che unisce ProtasioAlves ed Seren del Grappa. Tale connessione è iniziata con Padre Antonio Serraglia, che è stato un gran benfeitore per noi e nato a Seren del Grappa. Come una benedizione da parte de Pe. Serraglia, i sindaci di queste due città, Scopel Loris ed Spanhol José, ci sono incontrati in una riunione dei sindaci in Italia.
Alla notte, in una solenidà, nostri ilustri visitanti italiani, via un decretto municipale, ci sono dichiaratti ospiti ufficialli del nostro município.
Il giorno 22, la comitiva è andata conoscere le opere che Don Serraglia ha lasciato alla comunità di Protasio Alves, La Chiesa restaurata Madre Madonna del Rosario, che ha iniziato la costruzione nel 1911 e completato nel 1914, Casa della Cultura, canonica vecchia, casa costruita nel 1917, dove il padre Serraglia ha habitato per molti anni, fino alla sua morte. Poi andò al cimitero idealizzato per Don Serraglia e dove è sepolto il sacerdote e anche viste altre cose importante perche Don Serraglia ha fatto cose grandiose per il nostro popolo.
Il sindaco di Protásio Alves, Spanhol José, ha portà in giro la comitiva per conoscere il interiore del nostro município, le diverse comunità e le opere che sono fatte adesso, in questa amnistrazione.
Il pomeriggio, nostri cittadini hanno ricevuto con grande piacere e orguglio una vera opera di arte fatta per Cecchin Gianantonio: una tela che retrata la partenza de padre Serraglia della sua casa natale e una cena che mostra un filò in fameia. Un bambino nostro, Spanhol Fernando, fu invitato per Cecchin a aiutare nel disegno e a dipinture per fare il elo di ligazzione frà le diverse èpoche.
Grazie a tutti i nostri òspiti di Seren del Grappa per gli momenti de amicizia e emozzione viviti in questi due giorni. Aspettiamo riceverli ancora brevemente.
Arrivederci! Un abraccio a tutti!
Att,
Daniela Defaveri e Vania Spanhol